Chi sono

Ciao!
Sono Sara Scimone, sono nata a Tirano, in Valtellina nel 1978.
Sono cresciuta condividendo la passione di mia madre per la lettura: gli attimi più significativi della mia vita sono legati ai libri, alle parole e alla scrittura, unico mezzo con cui sono a mio agio nell’esprimermi davvero. Alla passione per la lettura si affianca quella per i capelli: toccarli, guardarli e acconciarli diventa il mio gioco preferito.
Fino a farlo diventare un lavoro, che ho portato avanti per anni. 
Fino al momento in cui decido di cambiare completamente e di crescere professionalmente e personalmente.
Inizio la mia attività in un’azienda che sfrutta alcuni principi del network marketing (velocità di crescita e possibilità aperta a tutti), ma con una grandissima attenzione alla formazione.
E qui trovo il mio ambiente: aiutare gli altri a crescere è ciò che mi permette di diventare, oggi, la posizione più alta in carriera in Italia e di potermi dedicare a ciò che ritengo importante.
Divento vicepresidente della Bechildren onlus, associazione di beneficenza che aiuta la scolarizzazione e la crescita dei bambini in Italia e nel mondo.

Questo è ciò che ho fatto.

 

E poi c’è “CHI SONO”…
Sara, 41 anni, che scopre di essere narcolettica guardando un video su YouTube e fissando una visita. 
Visita a cui segue un ricovero che mi darà la diagnosi ufficiale: narcolessia con cataplessia.
Oggi sono qui per condividere con voi cosa vuol dire essere narcolettici, aiutarvi a conoscere i sintomi di una malattia rara e a darvi la possibilità, come è stato per me guardando un video, di giungere a una diagnosi o magari ad aiutare qualcuno che conoscete a farlo.
Perché non c’è nulla di più brutto di sentirsi chiamare depresso,lazzarone o bradipo quando invece sei solo malato.
Quindi… aiutami a “passare il favore” e a conoscere un mondo fatto di sonno, sogni e colori… che essere narcolettici non è solo letto e divano ma molto, molto di più!!!

Sara Scimone